Sant’Agata de’ Goti: la “perla del Sannio”

Sant’Agata de’ Goti: la “perla del Sannio”
Bandiera arancione del "Touring Club" e tra i "Borghi più belli d'Italia", Sant'Agata de' Goti con il suo centro storico si è guadagnata l'appellativo di "Perla del Sannio"

Alle falde del Monte Taburno e ai confini con la provincia di Caserta ecco la “perla del Sannio”. Sant’Agata de’ Goti si è conquistata questo appellativo grazie all’integrità del centro storico poggiato su una terrazza di tufo tra due corsi d’acqua.

Sant'Agata de' Goti

Appena si varca l’ingresso del borgo antico si resta d’incanto avvolti da un’atmosfera di un paese fermo nel tempo. Le botteghe con le loro insegne storiche ed i portoni tradizionali ti fanno immergere nell’epoca che fu. E’ quasi un flashback di emozioni e suggestioni.

Sant'Agata de' Goti

Sant’Agata de’ Goti turismo e …

E del resto spesso Sant’Agata de’ Goti è stato il set cinematografico naturale per diversi registi, tra questi l’ultimo in ordine temporale, Alessandro Siani con “Si accettano miracoli”.

Dal 2012 il comune sannita è entrato di diritto nel circuito de “I borghi più belli d’Italia” ed è “bandiera arancione” del Touring Club Italiano (http://bandierearancioni.it/borgo/santagata-de-goti). Due importanti riconoscimenti che hanno aumentato il flusso turistico verso la perla del Sannio.

Negli ultimi anni il mondo istituzionale e le associazioni stanno lavorando molto anche per instaurare un processo di wedding tourism. Infatti, sono tante le coppie che decidono di celebrare il grande giorno nel comune sannita.

Particolarmente interessante e curioso è il legame tra Sant’Agata de’ Goti e New York. Tutto nasce per le origini del Sindaco italo-americano della “grande mela” Bill De Blasio. Un forte legame con la sua terra d’origine e per l’Italia con lo stesso De Blasio che nel suo discorso di ringraziamento ha voluto citare Sant’Agata de’ Goti in diretta mondiale. A tutt’oggi Palazzo De Blasio, situato nel pieno centro storico, è meta di tanti visitatori che vogliono immortalare l’edificio che ha ospitato la famiglia del Sindaco di New York. E non mancano anche i tanti striscioni e manifesti che sanciscono il “gemellaggio” a stelle e strisce.

Curiosità

Per gli sposi e gli amanti della natura, a pochi km da Sant’Agata, nel comune di San Salvatore Telesino sorge il Parco del Grassano (https://www.parcodelgrassano.it/). Un’oasi naturalistica che oltre ad offrire pace e relax con i suoi percorsi paesaggistici, è spesso meta per le coppie di SposinCampania. La scelta del Parco come set di foto e video per immortalare il loro percorso d’amore è sempre più frequente.

Sant'Agata de' Goti

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram