L’arte fioraia di Ikebana di Finicola Sarro

L’arte fioraia di Ikebana di Finicola Sarro. In pieno centro ad Avellino c’è una piccola boutique che dentro di sé nasconde un vero e proprio giardino incantato. Stiamo parlando di Ikebana di Finicola Sarro.

La storia di Finicola Sarro, titolare del negozio, comincia oltre 20 anni fa, quando da giovane musicista  qual’era, decide di cambiare vita e dedicarsi al mondo dei fiori. La creatività ed il talento sono da sempre i punti di forza di Finicola. E’, però, il 1998 l’anno che cambierà per sempre la vita di quest’artista. Ragazza molto fedele e devota frequenta spesso l’ambiente ecclesiastico della sua cittadina d’origine Montemiletto. Proprio qui la giovane Finicola conosce una suora che le regala un libro sull’arte Ikebana. La scintilla scocca immediatamente. All’epoca non esisteva nessun altro fioraio in provincia di Avellino che praticasse quest’arte: Finicola è una precorritrice.

Cos’è l’arte fioraia Ikebana?

Ikebana è un termine giapponese che si riferisce all’arte della disposizione dei fiori recisi, anche nota con il nome più desueto di kadō.

La traduzione letterale della parola Ikebana è “fiori viventi”, “portare il fiore alla vita”, ma l’arte dei fiori può essere anche indicata come kadō, cioè “via dei fiori”, intendendo cammino di elevazione spirituale secondo i principi dello Zen.

Tra Finicola e l’arte fioraia è amore a prima vista

Il primo passo verso il successo è stato il conseguimento del diploma come Mastrofiorista. La continua ricerca e la conoscenza delle caratteristiche del colore, della forma e dei materiali hanno spinto Finicola Sarro a realizzazioni sempre più innovative mantenendo sempre il giusto equilibrio tra novità e tradizione. Di grande aiuto sono gli importanti corsi di specializzazione ai quali prende parte. In particolar modo nel 2005 è allieva del Maestro Gregor Lersh stimato luminare, di fama mondiale, nell’arte della composizione floreale.

Le nuove e originali proposte di Ikebana di Finicola Sarro

Sempre più innovativi sono i progetti ai quali Ikebana prende parte. Grazie ad una partnership con il Garden Club Verde Irpinia, la boutique di Finicola si anima spesso di incontri e workshop. L’originalità spinge sempre verso la conquista di nuovi orizzonti, sperimentando tipologie di addobbi floreali davvero particolari.

Avete mai visto “un sushi floreale” ?

Noi di Sposincampania, onestamente, prima di entrare da Ikebana ancora no. Ma probabilmente, l’essere sempre un passo avanti è proprio la caratteristica peculiare principale di Finicola. L’ingrediente segreto che unito alla passione e alla competenza riesce a regalare composizioni floreali che non è utopistico definire una vera e propria opera d’arte.

GUARDA IL NOSTRO SPOT PER IKEBANA

di Massimiliano Zappella

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Info

Telefono

Piazza Libertà 64, Avellino

Richiedi più info

Nome
Email*
Telefono
Messaggio