Tenuta Ippocrate

Tenuta Ippocrate Agriresort: un'oasi di benessere nel cuore di Avellino

Tenuta Ippocrate – Situata nel cuore di Avellino, Tenuta Ippocrate è il luogo perfetto per tutti gli amanti del green che amano il cibo salutare ma senza trascurare il palato. Grazie al sapore intenso dei nostri prodotti coltivati in 13 ettari sulle colline di Montefredane, accompagnati dal buon vino Fiano di Avellino che insieme al nostro cibo, ti regalerà dei momenti indimenticabili in un’unica giornata all’insegna del benessere e del divertimento.

Tenuta Ippocrate: eventi esclusivi immersi in una natura lussureggiante

Il giorno più bello con un tocco di esclusività. Sposarsi alla Tenuta Ippocrate è un sogno che diventa realtà. Circondata da una natura lussureggiante e intatta, dove i boschi e le vigne rendono il paesaggio unico. Il tuo indimenticabile evento nelle prestigiose sale interne e negli spazi esterni che vengono elegantemente allestite per regalarti un tocco di esclusività a stretto contatto con la natura.

Gli ampi spazi immersi nel verde, l’hotel, la Spa e la ristorazione con cucina di produzione propria fanno di Tenuta Ippocrate Agriresort una struttura unica nel suo genere.

Ed è proprio della nostra cucina che vogliamo parlarvi. Tenuta Ippocrate è “l’Agriresort del benessere”. Così definita dai fondatori che hanno curato nei minimi dettagli la qualità culinaria. Caratteristica che non passa inosservata al palato di chi si trova a degustare per la prima volta i nostri cibi.

Il mangiar bene con alimenti sani e biologici

Fa che il cibo sia la tua medicina e la medicina il tuo cibo”. La Tenuta propone un approccio quotidiano «al mangiar bene» con alimenti sani, biologici, che abbassano l’acidità del corpo e che vengono manipolati in cucina in modo da esaltarne il gusto, senza portare all’accumulo di sostanze tossiche.

Non solo cibo, ma anche vini. In particolare, il Fiano di Avellino. E’ tra le più antiche e famose varietà a bacca bianca dell’Italia meridionale. Insieme ai fratelli Falanghina e Greco di Tufo, rappresenta una delle eccellenze della Campania. Le sue origini sono avvolte nel mistero e soltanto negli ultimi anni si sta cercando di ripercorrere il suo albero genealogico. 

La prima storica testimonianza del vino Fiano di Avellino risale al XIII secolo. Un secolo più tardi Carlo II d’Angiò, re di Napoli e di Sicilia, compra 16000 viti Fiano da impiantare nella propria tenuta reale a Manfredonia. Da qui inizia l’ascesa di questa grande espressione che negli anni si diffonde nelle corti medievali del territorio irpino.

Tenuta Ippocrate e la produzione del pregiato Fiano di Avellino Docg

Nel 1800 raggiunge altissime quantità di produzione, al punto da essere esportata anche in Francia. E nasce proprio in questo periodo la Scuola di Viticoltura & Enologia di Avellino che elenca i metodi di produzione per ottenere un vino bianco di grande qualità. Potrai così degustare il nostro pregiato Fiano di Avellino Docg nei vostri eventi.

Immagina di poter vivere il giorno più bello della tua vita, degustando i nostri prodotti tipici. Per vivere un sogno ad occhi aperti in uno dei luoghi più belli della Campania!

 

 

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram